Nicola Rossi Glasford International Italy

Nicola Rossi

Head of Talent Stra­te­gy & Employer Branding

 

Asso­cia­te Partner

Sono sene­se di nasci­ta e pas­sio­ne, e fin da bam­bi­no sono sta­to affa­sci­na­to dall’incisione ripor­ta­ta su Por­ta Camol­lia, una del­le por­te del­la cit­tà: “Cor magi tibi Sena pan­dit”, cioè “Sie­na ti apre un cuo­re più gran­de (del­la por­ta che stai attraversando)”.

 

Cre­scen­do ho lascia­to Sie­na per Par­ma, dove mi sono lau­rea­to in Eco­no­mia e Com­mer­cio e ho con­se­gui­to un Master in Mar­ke­ting Mana­ge­ment. Dopo diver­se espe­rien­ze sia mana­ge­ria­li sia impren­di­to­ria­li, ho abbrac­cia­to il pro­get­to Glasford per­ché sen­to mio il “To be Evo­lu­tio­ner” su cui si fon­da. Mi defi­ni­sco infat­ti un meto­di­co irre­quie­to, alla ricer­ca di nuo­vi palet­ti da spo­sta­re per esse­re sem­pre un pas­so oltre: con que­sto approc­cio, come Head of Talent Stra­te­gy & Employer Bran­ding sono al fian­co del­le impre­se per favo­ri­re la defi­ni­zio­ne di per­cor­si inno­va­ti­vi attra­ver­so cui indi­vi­dua­re, ingag­gia­re e attrar­re i talen­ti e per crea­re solu­zio­ni di employer bran­ding che rie­sca­no a valo­riz­za­re l’Employer Value Pro­po­si­tion aziendale.

 

Oggi ho reso l’incisione su Por­ta Camol­lia l’obiettivo a cui ten­do in ogni pro­get­to che gui­do: fare in modo che i can­di­da­ti e i dipen­den­ti, nel­la rela­zio­ne con l’impresa, si sen­ta­no moti­va­ti e ingag­gia­ti, orgo­glio­si di far­ne par­te. Raf­for­zan­do, gior­no dopo gior­no, il lega­me che por­te­rà all’evoluzione.