Barbara Rizzo - Assessment Architecture & People Metrics Leader

Barbara Rizzo, nuova Assessment Architecture & People Metrics Leader

Barbara Rizzo - Assessment Architecture & People Metrics Leader

Le azien­de sono orga­ni­smi viven­ti che evol­vo­no e assu­mo­no con­no­ta­ti diver­si nel tem­po. Ho sem­pre cre­du­to che una par­te del­la nostra pro­get­tua­li­tà pas­sas­se attra­ver­so la com­pe­ten­za di svi­lup­pa­re stru­men­ti e solu­zio­ni inno­va­ti­ve per accom­pa­gna­re la cono­scen­za e la cre­sci­ta del­le Per­so­ne nel­le Aziende.

Un’azienda che si occu­pa da sem­pre di Exe­cu­ti­ve Search e, quin­di, di indi­vi­dua­re le risor­se miglio­ri per accom­pa­gna­re le scel­te stra­te­gi­che dei pro­pri clien­ti, come Glasford Inter­na­tio­nal Ita­ly, ha da sem­pre capa­ci­tà di svi­lup­pa­re Assess­ment e som­mi­ni­stra­re test per accom­pa­gna­re il pro­ces­so di selezione.

Il pas­so ulte­rio­re che abbia­mo fat­to è quel­lo di evol­ve­re in una Prac­ti­ce che sia, al con­tem­po, di sup­por­to stra­te­gi­co alle atti­vi­tà di Exe­cu­ti­ve Search e un pun­to di rife­ri­men­to per le tut­te le orga­niz­za­zio­ni al di là del­le pro­prie dimen­sio­ni o del pro­prio mer­ca­to di appar­te­nen­za per acce­de­re a misu­ra­zio­ni sem­pre accu­ra­te, atten­di­bi­li e costrui­te in armo­nia con la pro­pria cul­tu­ra orga­niz­za­ti­va. Un luo­go in cui sape­re che le pro­prie per­so­ne, così come le pro­prie ambi­zio­ni di busi­ness, sono svi­lup­pa­te e trat­ta­te con cura, dedi­zio­ne, meto­do e una ricer­ca costan­te all’innovazione e all’offrire un pun­to di vista aggior­na­to che sap­pia vede­re sem­pre un po’ più in là, che sap­pia par­la­re di futu­ro e di come poter­lo avvi­ci­na­re anche quan­do que­sto non è anco­ra del tut­to visibile.

Per cre­sce­re in modo armo­nio­so non è suf­fi­cien­te tro­va­re com­pe­ten­ze straor­di­na­rie come nel caso di Bar­ba­ra Riz­zo, la nostra nuo­va Asso­cia­te Part­ner e Assess­ment Archi­tec­tu­re & Peo­ple Metrics Lea­der. Per rea­liz­za­re il per­cor­so idea­le è essen­zia­le intrec­cia­re dei fili sot­ti­li fat­ti di amo­re per quel­lo che fac­cia­mo, di ener­gia e deter­mi­na­zio­ne mes­se al ser­vi­zio del gio­co di squa­dra e Bar­ba­ra, ci cre­do for­te­men­te, è la per­so­na giu­sta per costrui­re assie­me a tut­ti noi un ordi­to prezioso.

Ben­ve­nu­ta Bar­ba­ra, sono sicu­ro che tut­ti i col­le­ghi si uni­ran­no nel dar­ti un calo­ro­so salu­to e assie­me sare­mo anco­ra più effi­ca­ci nel costrui­re l’azienda che vogliamo!

1 Comment
  • Emanuela Ferro
    Posted at 13:59h, 29 Luglio Rispondi

    Feli­ci di aver­ti a bor­do Bar­ba­ra e di arric­chi­re insie­me la tra­ma di que­sto tes­su­to che si impre­zio­si­sce, filo dopo filo, d’a­mo­re, pas­sio­ne e pro­get­ti di valo­re. Ad maio­ra Glasford!

Post A Comment